Agriturismo in Puglia

9,8 6

Bed and breakfast con giardino, 1 camera

Situato in una zona di campagna a 3 km da Alberobello, l'Arco di Sole è un casale pugliese ristrutturato che offre appartamenti con connessione Wi-Fi gratuita e produzione propria di olive e grano. Il servizio di noleggio biciclette è disponibile con un costo aggiuntivo. Il servizio di pulizia è disponibile gratuitamente per i soggiorni di oltre 4

From90€/night
Mostra i dettagli
9,4 2

Casa con giardino, 2 ospiti

Ubicato a 2,3 km dal centro di Martano, l'Agriturismo Villa Coluccia occupa un'elegante villa con barbecue e WiFi gratis, circondata da un giardino comune con alberi di agrumi e dotata delle porte originali risalenti agli Anni '40 del Novecento.

From50€/night
Mostra i dettagli
9,7 2

Casa con piscina, 2 ospiti

Situato a Sant’Andrea, a 25 km da Lecce, l'Agriturismo La Turrita offre una piscina stagionale all'aperto, una terrazza solarium e i servizi gratuiti di connessione WiFi e di parcheggio privato in loco.

From67€/night
Mostra i dettagli
9,5 6

Agriturismo di 50 m²

Le villette per vacanze sono situate nella Tenuta Montincello, nel cuore del Parco Nazionale del Gargano a 900 metri dalla Baia di Scialmarino o Spiaggialunga. In un uliveto di 13000 mq sono ubicati gli appartamenti in affitto, di nuova costruzione, con una o due camere da letto, completamente arredati e dotati di tutti i confort. Nella tenuta sono presenti oltre alle villette un bar, parco giochi per bambini, zona barbecue, zona wi-fi, lavanderia a gettoni, mountain bike a disposizione.<br /><br /><strong>LE TARIFFE INDICATE SONO CALCOLATE SULLA BASE DI 7 GIORNI DI AFFITTO.</strong><br /><br />QUESTO ANNUNCIO BENEFICIA DEL CONTROLLO QUALITA MediaVacanze.com.

From29€/night
Mostra i dettagli
9,1 2

Bed and breakfast con piscina, 2 ospiti

Situato sulle colline di Ginosa e circondato da 103 ettari di terreni agricoli, non lontano dalla costa pugliese, il Borgo Valle Rita è un agriturismo biologico certificato che offre eleganti sistemazioni rurali. Il ristorante è aperto da marzo a ottobre. È richiesta la prenotazione. Siete pregati di notare che il Borgo Valle Rita ammette soltanto animali domestici di piccola taglia. È previsto un supplemento di

From56€/night
Mostra i dettagli
6

Agriturismo Monopoli ad 1km dal mare e 3km dal meraviglioso borgo antico.

Siamo Maurizio e Gisella e vi diamo il benvenuto nella nostra casa e nella nostra piccola azienda agricola biologica dove produciamo olio extravergine di oliva biologico, frutta ed ortaggi. Il nostro agriturismo dispone di 3 camere matrimoniali con bagno ed ingresso proprio. Offriamo il servizio di B&B per chi affitta solo una camera oppure offriamo l'uso cucina per chi affitta l''intero casolare ossia le 3 camere insieme. L’agriturismo Santo Stefano ha il vantaggio di essere nella quiete della campagna e nel contempo essere vicino al mare (appena 1 km) e alla città di Monopoli (3 km) raggiungibili a piedi o in bicicletta mediante la pista ciclabile che corre subito fuori dal nostro cancello. Questo significa che gli ospiti possono andare al mare, godere dalla quiete della campagna e divertirsi in città con una semplice pedalata. La proprietà comprende due casolari, di cui uno è la nostra casa e l’altro è dedicato agli ospiti, immersi in un ettaro di olivi e carrubi secolari, dai tronchi contorti e nodosi, ed inebriante macchia mediterranea di lentisco e timo spontanei. L’architettura è quella tipica delle case contadine della puglia costiera: forme semplici, mura spesse fatte di tufo imbiancato a calce, pavimenti in pietra locale, finestre in legno ombreggiate con canneto contro la calura estiva. Per i nostri ospiti abbiamo voluto conservare e riprodurre tutte le caratteristiche della vita di campagna dei nostri nonni arredando gli ambienti con mobili ed oggetti del passato appartenuti alle nostre famiglie, assicurando al contempo ogni confort per una vacanza rilassante e rigenerante. Il casolare dedicato all’ospitalità è composto da tre camere matrimoniali ed una cucina. Sia le camere che la cucina hanno ingresso indipendente dall’esterno. Ogni camera da letto dispone di ampio bagno con finestra e doccia, veranda esclusiva prospicente l’oliveto ed ingresso indipendente. Ogni camera è disposta su un lato diverso del casolare assicurando la giusta privacy. Le camere sono dotate di: raffrescamento e riscaldamento radiante a pavimento che dona il massimo del confort in ogni stagione, cassaforte, smart-tv led, wifi gratuito, biancheria da letto e da bagno (biancheria antica ricamata a mano su richiesta). La cucina è lasciata a disposizione degli ospiti che gradiscono prepararsi il thè del pomeriggio, mangiare un frutto fresco, utilizzare il frigorifero. A pochi metri dalla cucina è presente un piccolo orto di 200 mq di cui gli ospiti possono godere così come del giardino di 10.000 mq dove sono presenti magnifici esemplari di olivi e carrubi secolari, macchia mediterranea e prati di erba spontanea. Per gli ospiti che ne fanno richiesta, cuciniamo piatti della tradizione locale con ingredienti freschi, organizziamo lezioni di cucina tipica pugliese, di coltivazione dell'orto e dell’olivo. DOTAZIONI dell'agriturismo: - giardino di 10.000mq con olivi e carrubi secolari, macchia mediterranea ed erba spontanea; - orto, agrumeto e frutteto; - parcheggio riservato ombreggiato; - biciclette; - biancheria e prodotti cortesia. - uso cucina per chi affitta le tre camere da letto contemporaneamente. MONOPOLI, con il suo porto, borgo antico, chiese rupestri e bellezze monumentali, dista soli 3 km dall’agriturismo e può essere raggiunta anche a piedi od in bicicletta. A piedi od in bicicletta si raggiunge il MARE ovvero le cosiddette “calette” di sabbia ma anche gli scogli dall’acqua profonda, fredda e cristallina tipiche della zona sud di Monopoli. La contrada “Capitolo” dalle lunghe spiagge attrezzate dista dall’agriturismo appena 5 km. COMUNI nelle vicinanze: I TRULLI di Alberobello, le Grotte di Castellana e lo Zoo Safari di Fasano distano appena 20 chilometri. Matera con i suoi Sassi dista 70 km. Lecce ed il suo barocco dista 100 km. Il misterioso Castel del Monte di Federico II di Svevia dista 80 km. Alla distanza di 60 km vi sono gli aeroporti di Brindisi a sud e di Bari a nord. SITI ARCHEOLOGICI nelle vicinanze: Parco archeologico di EGNAZIA a 10 km Museo Nazionale Archeologico di taranto MARTA a 65 km Scavi archeologici di Pompei a 300 km

From60€/night
Mostra i dettagli
9,3 4

Bed and breakfast con giardino, 1 camera

Interamente servito da connessione Wi-Fi gratuita, l'Agriturismo Le Fornelle offre appartamenti con ristorazione indipendente all'interno di tipiche abitazioni rustiche chiamate liàme, e vanta una produzione propria di olio d'oliva. Siete pregati di comunicare in anticipo alla struttura l'orario previsto per il vostro arrivo, utilizzando la sezione Richieste Speciali al momento della prenotazione o contattando direttamente il personale.

From80€/night
Mostra i dettagli
10 7

Casa di 100 m²

Affittasi casa vacanze a Sternatia provincia di (LE) cittadina del Salento e della Grecia salentina, caratteristica per i suoi vicoli del centro storico, situata a 12 Km dalla bellissima Lecce con i suoi monumenti culturali e suggestive località marine ed inoltre soluzione ideale per conoscere chiese e palazzi dal particolare stile barocco tra cui si snodano vicoli e corti.Ideale per godere della bellezza e della varietà del territorio salentino, il cui nome indica proprio la peculiarità geografica di essere "terra tra due mari". La casa dispone 7 posti letto, di cui 2 camere da letto matrimoniali, più 1 lettino singolo ed 1 divano letto matrimoniale in un ampio soggiorno abitabile, cucina, bagno con doccia e un piccolo giardino retrostante, attrezzata per famiglie . Dotata di climatizzatore, ventilatori, riscaldamenti, camino, forno elettrico, zanzariere, TV, ferro da stiro.<br />Sul posto vi sono Ristoranti, agriturismi, bar, pub pizzerie, tabaccheria, poste, banche e supermercati.<br /><br /><strong>LE TARIFFE INDICATE SONO CALCOLATE SULLA BASE DI 7 GIORNI DI AFFITTO.</strong><br /><br />QUESTO ANNUNCIO BENEFICIA DEL CONTROLLO QUALITA MediaVacanze.com.

From14€/night
Mostra i dettagli
8

Appartamento De Petris a Ischitella (FG), Puglia / Gargano - 8 Persone, 2 Camere da letto

dettagli immobile Descrizione breve Animale domestico: Animale domestico permesso Camera/e da letto: 2 Località/città più vicina: Centro di Ischitella ca. 9 km, Lido del Sole ca. 7,5 km, Rodi Garganico ca. 11 km Nr. di persone: 4-8 Spiaggia/acqua: Lago ca. 1,5 km, Mare ca. 8 km, Spiaggia di sabbia ca. 8 km Superficie abitabile: 100 m² Tipo di alloggio: appartamento Vano/i: 4 Descrizione dettagliata Arredamento: nello stile tipico del paese, rustico, di gusto, con alcuni mobili antichi, pavimenti in piastrelle, pavimenti in cotto. Caratteristiche: casa in pietravista. Dotazioni: TV; riscaldamento autonomo a gas. appartamento, 4 - 8 persone, 4 vano/i, 2 camera/e da letto, 2 bagno/i, ca. 100 m², 2 piano/piani, Alloggio al primo piano, accesso all'alloggio indipendente, tramite scale esterne. Suddivisione dei locali Camera da letto 1: Ulteriori informazioni: zanzariera, accesso diretto al bagno n. 1. letto matrimoniale. Camera da letto 2: 2 x letto singolo, letto matrimoniale sul soppalco aperto sulla camera da letto, uscita su terrazza sul tetto. Ulteriori informazioni: zanzariera, accesso diretto al bagno n. 2. Cucina: Attrezzatura cucina: 4 fuochi, frigorifero combinato. aperta/o sul soggiorno. Impianti sanitari 1: (primo piano, accesso solo da una camera da letto): doccia, WC. Impianti sanitari 2: (primo piano): doccia, WC. Impianti sanitari 3: WC separato. Posto letto 3: (ultimo piano, mansardato): letto matrimoniale sul soppalco aperto sul soggiorno. Soggiorno 2: mobili da salotto, caminetto (aperto). Soggiorno con posti letto: Dal soggiorno scala per soppalco con posto letto, vedi camera da letto n 3. mobili da salotto. Zona pranzo: in soggiorno. Spazio esterno Accesso/parcheggio: parcheggio all'interno della proprietà. su strada sterrata, ca. 300 m. Posizione: in campagna, vista panoramica, vista su Lago di Varano. Spazi esterni: (ad uso comune): doccia esterna, barbecue in muratura. Terreno: (uso in comune con altri ospiti): ca. 2000 m², terreno in parte delimitato (cancello d'entrata), allo stato naturale, ghiaia, ulivi. Spazio esterno (ad uso privato) Terreno: spazio ammobiliato all'aperto, terrazza sul tetto, mobili da giardino a disposizione. Distanze Arrivo: Aeroporto Pescara/Bari ca. 195 km - 230 km, Stazione Rodi Garganico ca. 11 km Località/città più vicina: Centro di Ischitella ca. 9 km, Lido del Sole ca. 7,5 km, Rodi Garganico ca. 11 km Negozi più vicini: Alimentari più vicino (Lido del Sole) ca. 7,5 km, Supermercato più vicino (Rodi Garganico) ca. 11 km Spiaggia/acque: Lago ca. 1,5 km, Mare ca. 8 km, Spiaggia di sabbia ca. 8 km # ISC101 Il pagamento tramite carta di credito comporta una commissione dell’1% sull’importo dovuto.

From61€/night
Mostra i dettagli
6

Appartamento con piscina, 3 camere

===== Esterno ===== Complesso composto da 3 appartamenti indipendenti con trullo, circondato da un vasto terreno con pineta e oliveto e con vista in lontananza sul Golfo di Taranto. Casa trifamiliare "Miccoli". A 8 km dal centro di Grottaglie, a 18 km dal centro di Martina Franca, posizione isolata, tranquilla, soleggiata, immerso nel verde. In comune: terreno 20'000 m2 (recintato) con piante e alberi, frutteto, piscina (8 x 6 m, profondità 90 - 160 cm, 15.06.-15.09.). Barbecue, spazio giochi per bambini. Nella casa: lavatrice (extra). Parcheggio nella proprietà. Negozio alimentare 3 km, ristorante 3 km, fermata bus 3 km. Tennis 6 km. Prego notare: auto indispensabile. Lettini e sedie a sdraio, campo di bocce, beach-volley basket, ferro da stiro, biciclette (in comune), amache. Mare 30 km (Adriatico e Jonio). ===== Interni ===== Apt. di 4 locali 100 m2. Soggiorno/sala da pranzo con TV (satellite). 1 camera con 1 letto doppio e doccia/bide/WC. 1 camera matrimoniale. 1 camera piccola con 1 x 2 letti a castello. Cucina (4 punti cottura, forno, congelatore). Doccia/bidè/WC. Terrazza coperta. Mobili da terrazza. Accesso alla camera piccola tramite la matrimoniale. Uno dei due bagni ha 3 gradini a scendere. ===== Condizioni dell'Appartamento ===== Incluso nel prezzo di affitto: Animali domestici Non incluso nel prezzo di affitto e da pagare sul posto: Biancheria da letto (set iniziale): 6.00€ per persona Biancheria da bagno (set iniziale): 6.00€ per persona Pulizie finali (obbligatorio): 10.00€ per persona Deposito cauzionale in contanti (obbligatorio): 250.00€ Riscaldamento (obbligatorio): in base al consumo Su richiesta - Non incluso nel prezzo di affitto e da pagare sul posto: Letto extra: 10.00€ per giorno * Cauzione: € 250.00-Il giorno dell'arrivo ti sarà richiesto un deposito cauzionale completamente rimborsabile - in contanti * Restituzione: Rimborso della cauzione al check-out * Costi extra (opzionale): Lenzuola - 6.00 EUR - A persona Asciugamani - 6.00 EUR - A persona Letto supplementare - 10.00 EUR - Per notte * Costi extra non inclusi: Pulizia - 10.00 EUR - A persona

From54€/night
Mostra i dettagli
6

Appartamento con giardino, 3 camere

L’appartamento Apt. di 4 locali 100 m2. Soggiorno/sala da pranzo con TV (satellite). 1 camera con 1 letto doppio e doccia/bide/WC. 1 camera matrimoniale. 1 camera piccola con 1 x 2 letti a castello. Cucina (4 punti cottura, forno, congelatore). Doccia/bidè/WC. Terrazza coperta. Mobili da terrazza. Accesso alla camera piccola tramite la matrimoniale. Uno dei due bagni ha 3 gradini a scendere. La struttura Complesso composto da 3 appartamenti indipendenti con trullo, circondato da un vasto terreno con pineta e oliveto e con vista in lontananza sul Golfo di Taranto. Casa trifamiliare "Miccoli". A 8 km dal centro di Grottaglie, a 18 km dal centro di Martina Franca, posizione isolata, tranquilla, soleggiata, immerso nel verde. In comune: terreno 20'000 m2 (recintato) con piante e alberi, frutteto, piscina (8 x 6 m, profondità 90 - 160 cm, 15.06.-15.09.). Barbecue, spazio giochi per bambini. Nella casa: lavatrice (extra). Parcheggio nella proprietà. Negozio alimentare 3 km, ristorante 3 km, fermata bus 3 km. Tennis 6 km. Prego notare: auto indispensabile. Lettini e sedie a sdraio, campo di bocce, beach-volley basket, ferro da stiro, biciclette (in comune), amache. Mare 30 km (Adriatico e Jonio). * Cauzione: € 250.00-Il giorno dell'arrivo ti sarà richiesto un deposito cauzionale completamente rimborsabile - carta di credito * Restituzione: Rimborso della cauzione al check-out * Costi extra (opzionale): Asciugamani - 6.00 EUR - A persona Letto supplementare - 10.00 EUR - Per notte Lenzuola - 6.00 EUR - A persona * Costi extra non inclusi: Riscaldamento - 0.00 EUR - Per consumo Pulizia - 10.00 EUR - A persona

From54€/night
Mostra i dettagli
4

JUNIOR SUITE PAPEN Agriturismo Villa Coluccia Casa Padronale del 1940

Area privata della Casa Padronale composta da Camera Matrimoniale e Cameretta con letto singolo e comodo bagno privato con doccia Secondo letto singolo aggiuntivo gratuito. La Hall e la deliziosa cucina completa di elettrodomestici e lavatrice sono in comune ad altre due matrimoniali che si trovano in aree private della casa Il fascino dell'arte, la colazione genuina e l'ospitalità sincera vi attendono in un paesaggio da sogno, riservandovi quiete e relax durante le vacanze e stive e tutto l'anno a Villa Coluccia

From80€/night
Mostra i dettagli
6

Casa di vacanza Miccoli ★★

Casa 3 locali 90 m2. Soggiorno/sala da pranzo con 1 divano letto doppio e TV (satellite). 1 camera con 1 letto doppio e doccia/bide/WC. Angolo cottura (4 punti cottura, forno). Doccia/bidè/WC. Terrazza coperta. Mobili da terrazza, barbecue. Nel trullo: piccolo soggiorno con alcova con 1 letto doppio. Doccia esterna. Accesso al trullo tramite ingresso di 150 cm. Complesso composto da 3 appartamenti indipendenti con trullo, circondato da un vasto terreno con pineta e oliveto e con vista in lontananza sul Golfo di Taranto. Casa trifamiliare "Miccoli". A 8 km dal centro di Grottaglie, a 18 km dal centro di Martina Franca, posizione isolata, tranquilla, soleggiata, immerso nel verde. In comune: terreno 20'000 m2 (recintato) con piante e alberi, frutteto, piscina (8 x 6 m, profondità 90 - 160 cm, 15.06.-15.09.). Barbecue, spazio giochi per bambini. Nella casa: lavatrice (extra). Parcheggio nella proprietà. Negozio alimentare 3 km, ristorante 3 km, fermata bus 3 km. Tennis 6 km. Prego notare: auto indispensabile. Lettini e sedie a sdraio, campo di bocce, beach-volley basket, ferro da stiro, biciclette (in comune), amache. Mare 30 km (Adriatico e Jonio).

From44€/night
Mostra i dettagli
5

Villa con caminetto, 2 camere

Holidays in Salento? If you plan to do for August a holiday in Salento and you have small children, you know that ... Salento, more than one area, it is almost a region in itself. Suffice it to say that the only province of Lecce has nearly 100 municipalities, 'islands' different, so much so that even the dialects change significantly by the villages of North to those in the 'head', that is the tip of the Salento peninsula, even the heel so to speak where is Santa Maria di Leuca, the extreme strip of Italy. In some areas there is even talk a dialect with words in ancient greek, reminiscent of the old rulers. So a vast territory (and therefore do not forget to read and not bypassed the advice on transport) and varied to be discovered. The sights to see are many, menhirs to olive trees; from local stone monuments in Baroque style, the oldest oak in Europe (the Oak of the Hundred Knights is located on the road from Tricase leads to Tricase Porto); from oil mills to quarries bauxite (near Otranto); nature reserves bays kind blue lagoon, the watch towers enchanted caves (do not miss the Zinzulusa in Castro and the many caves around Santa Maria di Leuca), from villas to fabulous mosaic with the Tree of Life, in Cathedral of Otranto ... I could go on, because, here, every corner tells a story. Not to speak of the local offering real masterpieces in terracotta, papier mache, carparo, wrought iron, cane. And then you eat like a dream. Meat or fish, sea or land you'll be spoiled for choice. Traditional dishes, especially simple ones know already good aroma and also 'snacks' here is equivalent to mini meals and have names like 'calzone', 'Pucci', 'rustic' ... will amaze you with goodness. All this makes the Salento a land unique and wonderful as we Salento 'emigrated to the north' talk about it forever as a paradise and convince 'hordes' of people to come to visit our land. But there is a but: often, our own enthusiasm confuses and raises expectations that then, alas end up being disappointed. Therefore, after having listed this slew of advantages, I want to try to 'prepare' completely to what you will find, that your can really be a 'wonderful holiday'. HOSPITALITY ' Know exactly when you book the house / hotel / B & B on the actual condition of the property. Let's say here of stars (shooting) if they see a lot in the summer. In San Lorenzo, and not only that, but as for those that indicate the quality of hotel industry, it's all very smoky ... and more sharp operators tricking, will make for simple garage apartments for self-chilling, balconies for terraces, niches for small apartments. And if you are told that 'the window you see the sea' ask well with that kind of goal because it could be a km away. Ah, do not be surprised if the decor will be defined with 'valuable antiques' and in reality it is stolen from the ruins obsolete grandmother. The growing demand from tourists has meant that anyone who has improvised hotelier and guest houses and this to the detriment, unfortunately, the quality. Sharp operators tricking aside, do not be surprised even if the guy casually ask a question to which the street will take you personally to the place you need (by any means). or if your unknown neighbor of umbrella, after two days of chats will invite you to his house to eat orecchiette and pittole (local dish). Most of Salento has a big heart by default, it is a hospitable people and reliable, and anyone, if he can, will bend over backwards to help. I swear! Indeed, when you have the opportunity to know someone local, always get advice on where, when and how to go. and if you say that you want to 'recommend' from his friend who has a restaurant / bar / hotel ... do ... it is better to leave it. TRANSPORTATION In Salento the machine is not optional but essential. Everything is accessible by car. So machines that circulate already normally, there are many, too many! And not because the Salento are lazy (ie, too ...) but rather, add to indolence typical of the rest of us, the fact that in summer the average temperature is 38 -----@-----.--- follows that to walk or bike to make short journeys is not considered the stuff of masochists. Consider then that the province of Lecce has an area of ​​about 2,800 square kilometers ... GAS STATION About cars, there are distributors. Few and well hidden, but there are. But, although in Milan turn always in reserve, do not do it in Salento. You might regret it bitterly. Do not stay with 'a notch' fuel in the tank ... fill up just spotted a distributor. Do you remember the famous 38 degrees above? Not kidding. And if it is night, do the same. Even if you are on the coast: many beaches at sunset turn into open-air discos generating traffic from the ring road after midnight. And stay in line while you are returning to put the baby to bed hysterical is not within the accepted 'an adventure holiday memorable'. Ps. The advice applies to all means of transport fuel, including boats. LIMITS Everyone seems to be on vacation and always free to do what they want. But there are limits. It controls as well. Respect speeds and alcohol: the checkpoints, especially at night are many and licenses withdrawn rained. Return to the north by plane with stroller, baby carrier, toys, sea, etc. etc. There could cost as a holiday in Patagonia. SIGNS When they distributed the road signs along the Peninsula, apparently set off from the north and came down here were left only with signs that read 'All the way': so do not be surprised if you'll find anywhere. Here all roads lead to where you want to get, the important thing is catch the shorter one before like crazy without Ariadne Theseus in the labyrinth of small towns all equal. Google Maps and navigators can help but ask for advice from local people is very, very simple and effective way of maps, I assure you. BEACHES FREE: You know the sardines? No, not a dish down here ... but their appearance once canned and pressed on each other reminds the effect beach in August. Public beaches in fact there are, for charity, the Ionian coast is full of Leuca to Gallipoli and also on the Adriatic coast, in the north, do not miss the sand free. But it is good to know that if you want to conquer your corner of life, you'll have to get up at dawn or even a little 'before and going to plant the umbrella before it reaches the horde of tourists with tents / camps / inflatable / Portable Kitchen / cool boxes and pizzas take away which, in any case, later in the day there will stand nearest neighbor. If you do not like the dangerous relationship, so I recommend you to choose the lidos. I forgot: rackets, bowling, volleyball, soccer ... here any kind of ball is not allowed on the beach. Or rather, it is like all over Italy, but no one will check. So it goes without saying that many feel samples and enjoy playing doing 'turn' often the ball of the other bathers that samples are not. Eat Salentino! Authentic, genuine, spicy and healthy cuisine of Salento has all the characteristics of the food trends of 2015: it combines the strong flavors of the fish and spices to the most healthy vegetables and legumes, delighting with home-made cakes. The journey in taste here the slow pace of the campaign, the expanses of olive trees and vineyards, continue sailing off the Ionian Sea to the fishing of the day, and then come in the kitchen, where every country has its own recipe, each municipality its dialect to recall the memory and every grandmother her secret. Squares, fulcrum of the festivals of flavors from June to September, in the homes, the must is to share a table, as the Cellar Witches a small lounge where you can drink good wine with friends, enjoying quality products of the territory of small producers. At lunch the typical frisa, to drink red wines. At breakfast, there is plenty of choice between pasticciotto, fruttone and sweet almond paste, like those of La Boutique del Gusto, a workshop Puglia handed down for five generations, where cakes and traditional sweets are prepared by hand , according to old traditions and without the use of preservatives. At lunch, the kitchen is the guardian of ancient knowledge: from raw materials of the territory and the traditional recipes, the dishes express character and are flavored with extra virgin olive oil produced locally. From TerreAmare, houses in close to the sea of ​​Porto Cesareo, all products are controlled supply chain. At dinner, the fresh fish you can not miss: the red shrimp of Gallipoli, a highly prized king of the Ionian Sea, the tradition is to eat raw, with a drop of lemon or lightly cooked, or octopus pignata or fillet of croaker, or sea bass baked in foil, are the strong flavors of Al fisherman, traditional à la carte restaurant overlooking the sea, where the catch comes from organic farms off the Ionian Sea and still maintains its nutrients for eye health and quality. Vacanze In Salento? Se per agosto avete intenzione di fare una vacanza nel Salento e avete dei bimbi piccoli, sappiate che… Il Salento, più che una zona, è quasi una regione a sé. Basti pensare che la sola provincia di Lecce conta quasi 100 comuni, ‘isole’ diverse tra loro, tanto che persino i dialetti cambiano notevolmente dai paesini del Nord a quelli nel ‘capo’, cioè la punta della penisola Salentina, anzi il tacco per intenderci, dove si trova Santa Maria di Leuca, estremo lembo d’Italia. In alcuni comuni si parla addirittura un dialetto con parole in greco antico, reminiscenza delle vecchie dominazioni. Quindi un territorio vasto (e per questo non dimenticate di leggervi e non bypassate i consigli sui trasporti) e vario, tutto da scoprire. Le bellezze da ammirare sono tante, dai menhir agli ulivi secolari; dalla pietra leccese ai monumenti in stile barocco, alla quercia più antica d’europa (la Quercia dei Cento Cavalieri si trova sulla strada che da Tricase conduce a Tricase Porto); dai frantoi ipogei alle cave di bauxite (nei dintorni di Otranto); dalle riserve naturali alle baie tipo laguna blu, dalle torrette d’avvistamento alle grotte incantate (non perdetevi la Zinzulusa a Castro e le tante grotte marine intorno a Santa Maria di Leuca), dalle ville fiabesche al mosaico con l’Albero della Vita, nella Cattedrale di Otranto… Potrei continuare all’infinito, perché, qui, ogni angolo racconta una storia. Per non parlare dell’artigianato locale che offre veri e propri capolavori in terracotta, cartapesta, carparo, ferro battuto, giunco. E poi si mangia che è una meraviglia. Carne o pesce , mare o terra c’è solo l’imbarazzo della scelta. I piatti della tradizione, soprattutto quelli più semplici sanno di buono già dal profumo e anche ‘gli snack’ che qui equivalgono a mini pranzi e che hanno nomi come ‘calzone’, ‘puccia’, ‘rustico’… vi stupiranno per la bontà. Tutto questo fa del Salento una terra unica e meravigliosa tanto che noi salentini ’emigrati al nord’ ne parliamo sempre come di un paradiso e convinciamo ‘orde’ di gente a venire a visitare la nostra terra. Ma c’è un ma: spesso, proprio il nostro entusiasmo confonde e suscita aspettative che poi, ahimè finiscono per essere disattese. Perciò, dopo avervi elencato questa sfilza di pregi, voglio provare a ‘prepararvi’ completamente a quello che troverete, perché la vostra possa essere davvero una ‘meravigliosa vacanza’. OSPITALITA’ Informatevi bene quando prenotate la casa/albergo/B&B sulle effettive condizioni dell’immobile. Diciamo che qui di stelle (cadenti) se ne vedono parecchie in estate. A San Lorenzo e non solo, ma quanto a quelle che indicano la qualità dell’hotellerie, è tutto molto fumoso… e i più furbastri vi faranno passare semplici garage per appartamenti autorefrigeranti, balconi per terrazzi, loculi per mini appartamenti. E se vi dicono che ‘dalla finestra si vede il mare’ chiedete bene con che tipo di obiettivo perché potrebbe essere a km di distanza. Ah, non vi stupite se l’arredamento verrà definito con ‘preziosi mobili antichi’ e in realtà si tratta di ruderi obsoleti rubati alla nonna. La crescente richiesta da parte dei turisti ha fatto si che chiunque si sia improvvisato albergatore e affittacamere e questo a discapito, purtroppo, della qualità. Furbastri a parte, non vi meravigliate nemmeno se il tizio al quale casualmente chiederete un’informazione per strada vi accompagnerà personalmente nel luogo che state cercando (con qualsiasi mezzo). o se il vostro sconosciuto vicino d’ombrellone, dopo due giorni di chiacchiera vi inviterà a casa sua a mangiare le orecchiette e le pittole (piatto tipico locale). La maggior parte dei salentini ha il cuore grande di default, è un popolo ospitale e affidabile, e chiunque, se può, si farà in quattro per aiutarvi. Giuro! Anzi, quando avete la possibilità di conoscere qualcuno del posto, fatevi sempre consigliare su dove, quando e come andare. e se vi dice che vi vuole ‘raccomandare’ dal suo amico che ha un ristorante/bar/albergo… lasciatelo fare… è meglio. TRASPORTI In Salento la macchina non è un optional ma è essenziale. Tutto si raggiunge in macchina. Quindi di macchine che circolano, già normalmente, ce ne sono parecchie, troppe! E non perché i salentini siano pigri (cioè, anche…) ma più che altro, aggiungete a un’indolenza tipica di noialtri, il fatto che in estate la temperatura media è di 38 gradi all’alba. Ne consegue che muoversi a piedi o in bicicletta per fare tragitti non brevi è considerato roba da masochisti. Considerate poi che la provincia di Lecce occupa una superficie di circa 2.800 Kmq … BENZINAI A proposito di auto, i distributori ci sono. Pochi e ben nascosti, ma ci sono. Ma, anche se a Milano girate sempre in riserva, non fatelo nel Salento. Potreste pentirvene amaramente. Evitate di rimanere con ‘una tacca’ di carburante nel serbatoio… fate il pieno appena avvistate un distributore. Vi ricordate i famosi 38 gradi di cui sopra? Non scherzavo. E se è sera, fatelo uguale. Anche se siete sulla litoranea: molti lidi al tramonto si trasformano in discoteche all’aperto generando traffico da raccordo anulare anche dopo la mezzanotte. E rimanere in fila mentre state tornando a mettere a nanna il pupo isterico non rientra in quella che si considera ‘un’avventura da vacanza memorabile’. Ps. Il consiglio vale per tutti i mezzi di locomozione a carburante, barche comprese. LIMITI Qui tutti sembrano essere in vacanza da sempre e liberi di fare ciò che vogliono. Ma i limiti esistono. E i controlli pure. Rispettate velocità e tassi alcolici: i posti di blocco, soprattutto di sera sono tanti e le patenti ritirate fioccano. Tornare al nord in aereo con passeggino, ovetto, giochini del mare, etc. etc. vi potrebbe costare come una vacanza in Patagonia. CARTELLI Quando hanno distribuito la segnaletica stradale lungo la Penisola, evidentemente sono partiti dal nord e arrivati quaggiù si sono ritrovati solo con i cartelli con la scritta ‘Tutte le direzioni’: quindi non sorprendetevi se ne troverete ovunque. Qui tutte le strade portano dove tu vuoi arrivare, l’importante è beccare quella più breve prima di impazzire come Teseo senza Arianna nel dedalo di paesini tutti uguali. Google Maps e i navigatori possono aiutarvi ma chiedere consiglio agli abitanti locali è molto, molto più semplice ed efficace delle mappe, ve lo assicuro. SPIAGGE LIBERE: Avete presente le sardine? No, non è un piatto tipico quaggiù… ma il loro aspetto una volta inscatolate e pressate una sull’altra ricorda molto l’effetto spiaggia libera in agosto. Di spiagge libere infatti ce ne sono, per carità, il litorale ionico ne è pieno da Leuca a Gallipoli e anche sul versante adriatico, nella zona più a nord, non manca la sabbia free. È però bene che sappiate che se volete conquistare il vostro angolino vitale, dovrete alzarvi all’alba o anche un po’ prima e andare a piantare l’ombrellone prima che arrivi l’orda di turisti con tende/accampamenti/gonfiabili/cucina portatile/borse frigo e pizze take away che, in ogni caso, più avanti nella giornata vi starà vicina vicina. Se non amate le relazioni pericolose, vi consiglio perciò di scegliere i lidi attrezzati. Dimenticavo: racchettoni, bocce, volley, soccer… qui nessun tipo di palla è proibito in spiaggia. O meglio, lo è come in tutta Italia, ma nessuno verrà a controllare. Quindi va da sé che in tanti si sentono campioni e si divertono a giocare facendo ‘girare’ spesso anche le palle degli altri bagnanti che campioni non lo sono. Mangia Salentino! Autentica, genuina, speziata e sana, la cucina del Salento ha tutte le caratteristiche dei food trends del 2015: unisce i sapori forti del pesce e delle spezie a quelli più sani di verdure e legumi, deliziando con i dolci home-made. Il viaggio nel gusto qui parte dai ritmi lenti della campagna, dalle distese di ulivi secolari e vigneti, continua navigando al largo dello Ionio per la pesca di giornata, per poi fermarsi ai fornelli, dove ogni paese ha la sua ricetta, ogni comune la sua inflessione dialettale per richiamarla alla memoria e ogni nonna il suo segreto. Dalle piazze, fulcro delle sagre dei sapori tipici da giugno a settembre, all’interno delle case, il must è condividere la tavola, come alla Cantina delle streghe un piccolo salotto dove bere buon vino con gli amici, gustando prodotti di qualità del territorio di piccoli produttori. A pranzo la tipica frisa, per aperitivo i vini rossi. A colazione, c’è l’imbarazzo della scelta tra pasticciotto, fruttone e dolci di pasta di mandorle, come quelli de La boutique del Gusto, un laboratorio artigianale pugliese che si tramanda da 5 generazioni, dove focacce e dolci tradizionali sono preparati a mano, secondo antiche tradizioni e senza l’utilizzo di conservanti. A pranzo, la cucina è custode di antichi saperi: partendo dalle materie prime del territorio e dalle ricette della tradizione, i piatti esprimono carattere e si insaporiscono con l’olio extravergine d’oliva di produzione locale. Da TerreAmare, agriturismo a due passi dal mare di Porto Cesareo, tutti i prodotti sono da filiera controllata. A cena, il pesce fresco non può mancare: il Gambero rosso di Gallipoli, pregiatissimo re del Mar Ionio, la tradizione vuole che si mangi crudo, con una goccia di limone o appena scottato, oppure il polpo alla pignata o il filetto di ombrina, o la spigola al cartoccio, sono i sapori forti di Al pescatore, tradizionale ristorante à la carte con vista mare, dove il pescato arriva dagli allevamenti biologici a largo dello Ionio e mantiene intatti i principi nutritivi, per un occhio alla salute e alla qualità.

From90€/night
Mostra i dettagli
6 2

Casa con idromassaggio, 1 camera

Vento di Salento offre la vacanza ideale per chi voglia rilassarsi e staccare da tutto, per immergersi completamente nelle tradizioni e nell'ospitalità della cultura pugliese. È un agriturismo ad appena 5km dallo splendido Mar Jonio, immerso nel verde alle porte di Torricella, un piccolo paese dell'Alto Salento, una delle zone piú belle della Puglia. La struttura offre ai suoi ospiti la possibilità di godere di un'ampia piscina all'aperto e di fare attività fisica grazie ai campetti sportivi (tennis, calcetto, pallavolo e ping pong) a disposizione degli ospiti. Caratteristica principale dell'Antica Masseria Jorche è sicuramente la cucina tipica servita nel ristorante, un frantoio semi-ipogeo del 1700, dove è possibile fare colazione e cenare su richiesta. I piatti sono quelli della cucina tipica salentina, con pane, pasta, liquori, dolcetti fatti a mano dalle signore del posto. Durante la settimana, inoltre, si organizzano serate a tema a cui gli ospiti possono assistere e partecipare liberamente. Tra queste quella della Pizzica (tipico ballo salentino, molto allegro e coinvolgente) e quella della Pasta e del Pane fatti in casa. È possibile, inoltre, visitare la nostra cantina con i suoi vigneti, per degustare il nostro vino e conoscere le modalità e le tecniche di produzione e invecchiamento che adottiamo.

From79€/night
Mostra i dettagli